Archivio

Archivio 7 Gennaio 2007

Trofeo Berlusconi: che spettacolo!

7 Gennaio 2007 2 commenti

L?ormai tradizionale sfida tra Juventus e Milan nel Trofeo Berlusconi, che di solito viene servita nel bel mezzo dell?estate, quest?anno va in scena il 6 gennaio. Clima freddo ma scaldato dalla partecipazione dei tifosi e dalla grinta dei giocatori in campo, che mostrano grande voglia e giocate di classe. Apre le marcature Inzaghi, pareggia Nedved. Nella ripresa Del Piero porta in vantaggio la squadra di Deschamps, Seedorf riporta in parità la gara, poi decisa a pochi minuti dalla fine dal rossonero Aubameyang (3-2).

Nei primi minuti botta e risposta Nedved-Inzaghi, con il tiro del milanista alzato in angolo da Buffon. Al 6? pericoloso un destro al volo di Palladino su cross di Balzaretti. Il Milan ci prova con Gattuso (10?), Gilardino (18?) e Inzaghi (25?), poi è la squadra di Deschamps ad aumentare la pressione offensiva. Al 25? Nedved prova un sinistro che termina a lato. Due minuti più tardi un bel tiro di Del Piero viene deviato in angolo da Kalac. Sugli sviluppi del corner, Palladino colpisce di testa, Trezeguet interviene sotto porta, ma il pallone termina di poco sopra la traversa. Proprio nel momento di maggior pressione della Juventus, è il Milan a portarsi in vantaggio con Inzaghi che, su cross dalla sinistra di Brocchi, di sinistro mette in rete (29?). I bianconeri raggiungono il pareggio al 40?: Del Piero serve dalla destra Trezeguet, il tiro del francese viene respinto da Kalac, arriva Nedved e con un bel destro insacca (1-1). Purtroppo il primo tempo vede la Juventus perdere per infortunio entrambi i difensori centrali, prima Chiellini, poi Boumsong, sostituiti da Kovac e Zebina.

Intensa anche la ripresa, che inizia con un sinistro di Del Piero parato (8?) e con una punizione di Seedorf che Buffon salva in angolo (9?). Al 15? Del Piero serve Zalayeta, in campo dal primo minuto del secondo tempo al posto di Trezeguet, ma Maldini lo anticipa in angolo. Sugli sviluppi del corner, bel colpo di testa dell?attaccante uruguayano parato da Fiori, che nell?intervallo aveva sostituito Kalac. Un minuto più tardi è Inzaghi a provare un sinistro che termina alto. La Juventus perde anche Palladino, dolorante a una caviglia e sostituito da Bojinov. Sulla punizione a favore dei bianconeri, splendida deviazione di testa di Del Piero che insacca il 2-1. E? il 22?, non passa neanche un minuto, giusto il tempo di una sostituzione (Darmian per Maldini), e arriva il gol del pareggio: Brocchi mette in mezzo per Seedorf che di testa segna il 2-2. Si continua a giocare con intensità su entrambi i fronti a caccia del gol che decida la partita e l?assegnazione del trofeo. Non lo trova Zalayeta, il cui bel tiro da fuori area termina fuori (32?), centra invece il bersaglio il neo entrato Aubameyang che al 41? interviene di testa su un lungo cross dalla sinistra e batte Mirante, entrato pochi minuti prima per Buffon. Finisce 3-2 per i padroni di casa, al termine di una partita divertente e combattuta.

MILAN-JUVENTUS 3-2

RETI: 29?pt Inzaghi, 40?pt Nedved, 22?st Del Piero, 23?st Seedorf, 41?st Aubameyang

MILAN: Kalac (1?st Fiori), Cafu (1?st Simic), Bonera, Maldini (22?st Darmian), Jankulovski, Gattuso, Pirlo, Brocchi (37?st Aubameyang), Seedorf, Inzaghi (32?st Oliveira), Gilardino (1?st Gourcuff). All. Ancelotti.

JUVENTUS: Buffon (36?st Mirante), Birindelli, Boumsong (42?ps Zebina), Chiellini (15?pt Kovac), Balzaretti, Palladino (21?st Bojinov), Zanetti (1?st De Ceglie), Paro, Nedved, Del Piero (41?st Venitucci), Trezeguet (1?st Zalayeta). All. Deschamps.

ARBITRO: Rocchi