Archivio

Archivio 3 Ottobre 2006

Del Piero: ?Siete la nostra arma in più?

3 Ottobre 2006 Commenti chiusi

Alex, dopo quattro vittorie consecutive con la Juve, torni in Nazionale con il morale alle stelle?
?Sì, è un buon momento. Abbiamo centrato un filotto importante, segniamo con continuità e rischiamo pochissimo. Le cose si sono messe per il verso giusto, ma attenzione a non mollare!? La squadra gira e anche tu sei in ottima forma, anche se hai iniziato la preparazione più tardi rispetto a molti compagni.
?Sto bene, è vero. Forse non sono ancora al 100%, ma non manca molto e lo stesso discorso vale anche per gli altri che, come me, si sono uniti al gruppo dopo il ritiro. Abbiamo lavorato con grande impegno e i risultati si vedono?.
Sei ad un passo dall?ennesimo storico traguardo con la maglia della Juventus, i 200 gol, e per un pelo non l?hai raggiunto a Piacenza?
?E? un record importante, me ne rendo conto, ma non vivo la situazione con ?l?ansia? del primato. E? un po? come lo scorso anno, quando dovevo superare i 182 gol di Boniperti?uno cerca il gol per la vittoria, non per i record personali?
Sarebbe bello se riuscissi a segnarlo all?Olimpico, davanti al tuo pubblico.
?Beh, vorrebbe dire non segnare per altre due partite e sinceramente non è una cosa che voglio augurarmi. Preferirei segnare già a Treviso e poi festeggiare all?Olimpico, uno stadio che ci sta regalando delle grandi emozioni?.
In effetti, il nuovo stadio piace a tutti?
?E? magnifico! Lo avevo già apprezzato lo scorso anno, quando ho partecipato con la squadra alla cerimonia di apertura delle Paralimpiadi, ma certo, giocarci è un?altra cosa. A parte la bellezza dell?impianto, mi piace l?atmosfera che si respira: credo che il pubblico si diverta di più rispetto agli altri anni, vuoi perché la visuale è migliore rispetto al Delle Alpi, vuoi perché la società sta facendo degli sforzi importanti per creare un clima di festa ad ogni partita?.
Trezeguet e Nedved, proprio dal nostro sito, hanno già invitato i tifosi ad abbonarsi?
??E se permettete lo faccio anch?io, perché, a parte le vittorie, la cosa più bella delle partite giocate in casa finora, la nostra arma in più, è stata vedere finalmente lo stadio pieno, non posso che augurarmi che sia sempre così, per tutta la stagione?.