Home > Serie A > A Vienna a caccia del primato

A Vienna a caccia del primato

6 Dicembre 2005

Battuta anche la Fiorentina, la Juventus volerà domani in direzione Vienna. Ad attenderla nella capitale austriaca i giocatori del Rapid Vienna, contro i quali i bianconeri disputeranno lâultimo incontro del Gruppo A di Champions League. La squadra di Capello, già qualificata agli ottavi di finale della manifestazione europea, cercherà di conquistare unâaltra vittoria e chiudere il girone al primo posto.

Al momento, infatti, la classifica vede la Juventus ed il Bayern Monaco appaiate in testa con 12 punti. Seguono i belgi del Bruges a quota 6 e gli austriaci del Rapid Vienna, ancora a 0 punti. I precedenti tra le due squadre danno per favorita la Juventus, che nella sua storia ha vinto quattro dei cinque incontri disputati contro i viennesi. Lâultimo successo risale al 27 settembre scorso, quando al Delle Alpi la formazione di Capello vinse per 3-0, reti di Trezeguet, Mutu e Ibrahimovic.

Per conquistare il primato nel girone, i bianconeri dovranno vincere e sperare di essere premiati dalla differenza reti. Se i gol segnati finora sono 9 per entrambe le squadre, la situazione in classifica, vede comunque il Bayern in leggero vantaggio, avendo subito finora tre reti, una in meno della Juventus.

I commenti sono chiusi.